Terre di Noto

Cantina e vigneti

Previous Image
Next Image

info heading

info content


La Sicilia del vino, nel Sud Est e nelle contrade del Val di Noto, si chiama “Terre di Noto”.
Questa azienda vitivinicola, creata a partire dal 1989 dall’enologo marsalese Nino Di Marco, si caratterizza per l’impostazione tecnologica ed ecologica, sia per la modalità di coltivazione biologica che per l’esclusivo utilizzo di energia solare.
Nel volgere di breve tempo ha saputo conquistare traguardi importanti, l’ultimo, in ordine cronologico, è il riconoscimento “5 stars wine” in occasione del Vinitaly 2017 per il “Lapalicca” (in dialetto siciliano, letteralmente “ape golosa” attirata dal sentore di miele che ne caratterizza il bouquet).
E’ un moscato bianco passito dolce DOP.
Quello dell’annata 2015, è stato premiato col Gold Wine Award di Mundus Vini nel 2017, con Medaglia d’Oro alla Selezione del Sindaco in Abruzzo nel 2016, mentre quello dell’annata 2013 ha ricevuto la medaglia d’Argento al Concorso Mondiale di Bruxellels nel 2015.
“Terre di Noto”, nella tenuta Buonivini sita tra Noto e Pachino, luogo d’eccellenza di produzione del Nero d’Avola e del Moscato di Noto nonché zona delle DOP Noto e DOP Eloro, propone degustazioni in cantina, all’insegna del gusto esclusivo dei sapori siciliani, in un paesaggio rurale molto suggestivo, dove la vista spazia a 360 gradi sulle colline coltivate a vigneti, mandorli e ulivi, e sul mare, sino ai Pantani Longarini di Pachino, area di interesse naturalistico per il sostare degli uccelli migratori.

DEGUSTAZIONI

Sono possibili quattro soluzioni diverse, tutte anticipate da una visita all’azienda vitivinicola, anche per gruppi numerosi.

 

  1. Una soluzione base, con crackers o grissini e 3 vini a scelta, ideale per chi desidera un approccio iniziale al mondo del vino o più semplicemente desidera conoscere i prodotti proposti.
  2. In alternativa, nella seconda proposta, al tris di vini a scelta tra bianchi e rossi si accompagnano assaggi di formaggi tipici (pecorino e formaggio ragusano), salsiccia secca, olive, pomodori secchi (ciliegino di Pachino) e pane condito con olio di produzione aziendale. In questo caso è richiesta la prenotazione con un giorno di anticipo, per garantire prodotti freschi e un servizio adeguato.
  3. La terza proposta prevede l’aggiunta, rispetto al secondo pacchetto, anche di dolci tipici: cannolini di ricotta o biscotti di mandorle e cioccolato di Modica oppure giggiulena (presidio Slow Food di Ispica) accompagnati dal Moscato Passito di Noto. Anche in questo caso è richiesta la prenotazione con un giorno di anticipo.
  4. I gruppi composti da almeno 10 persone, prenotando con almeno tre giorni di anticipo, possono aggiungere al pacchetto precedente anche assaggi di focacce miste.

Testi a cura di: Valdinoto Team

Ti interessa questa attività? Verifica la disponibilità

Inserisci i dati per la tua richiesta di prenotazione. Alcuni campi sono obbligatori (*).

 
 

Info
Tipologia
Produttore
Località
Pachino, Marzamemi
Geo Map
36.73426, 15.01728
Dove si trova